04.02.2019
Una giornata da campioni sulle nevi del Cermis

Sport invernali, amicizia, corretta alimentazione e avventura, questi gli ingredienti di Giocampus Neve che, domenica 3 febbraio, sono stati impreziositi dalla visita di Peter Fill. Nella splendida terrazza dell’Eurotel, messa gentilmente a disposizione da Giancarlo ed Anna Gilmozzi, l’atleta della nazionale di sci italiano ha incontrato i 100 ragazzi e lo Staff che stanno partecipando al 6 turno di Giocampus Neve, la fase invernale del progetto Giocampus. Presenza, quella dell’atleta FISI, resa possibile grazie alla collaborazione e alla passione dell’azienda Parmacotto, partner dell’Alleanza Educativa di Giocampus e sponsor ufficiale delle squadre Nazionali maschili e femminili della Federazione Italiana Sport Invernali.

Dopo le consuete due ore mattutine di scuola sci con i maestri del comprensorio - ogni giornata di Giocampus Neve prevede 4 ore di sci con il maestro e due ore con lo Staff Giocampus, oltre ad un programma alimentare espressamente dedicato -, i ragazzi presenti hanno potuto conoscere Peter Fill, atleta altoatesino presente ormai da anni all’interno della nazionale maggiore. Peter Fill si è confrontato con i ragazzi raccontando la propria storia di atleta, ricca di soddisfazioni (due coppe del mondo di discesa, due medaglie mondiali e molti altri podi). Il Campione italiano ha raccontato ai ragazzi come per arrivare al successo e diventare tra i migliori atleti del mondo siano necessari impegno costante e importanti sacrifici. «Ancora una volta Giocampus è felice di poter ospitare un campione del mondo dello sport che - Sottolinea Elio Volta, coordinatore del progetto Giocampus -, onorandoci della sua presenza, ha voluto conoscere il nostro progetto dialogando direttamente con i ragazzi e apprezzando l’impegno e la professionalità che da tanti anni contraddistinguono lo staff di Giocampus Neve. Un ringraziamento inoltre va all’Eurotel di Cavalese, al comprensorio Alpe Cermis, alla Scuola di Sci che da 14 anni ci ospitano mettendo a disposizione impianti, strutture e professionisti sempre perfetti, e anche a Parmacotto. Pur essendo entrata da pochi mesi all’interno dell’Alleanza Educativa, l’azienda ha da subito sposato in toto gli ideali del progetto, dando ai nostri ragazzi la possibilità di vivere una giornata speciale a contatto con i grandi campioni del circo bianco». «Siamo molto felici di aver iniziato una collaborazione con FISI che stiamo portando avanti anche nel 2019. La Federazione ci rappresenta perché ha un’immagine giovane e attraverso gli atleti azzurri vuole trasmettere principi sani, gli stessi principi che l’azienda sta portando avanti. - Sottolinea Gaia Gualerzi, Responsabile Marketing Parmacotto - Insieme a Giocampus, inoltre, dallo scorso anno stiamo portando avanti un percorso altrettanto importante con l’obiettivo di diffondere tra le nuove generazioni i corretti principi di educazione alimentare promuovendo i valori di sicurezza alimentare e consapevolezza nelle scelte di consumo». «La corretta alimentazione è fondamentale per la carriera di un atleta. - Dice Peter Fill, azzurro della velocità, presente a Giocampus - Una parte centrale dell'allenamento consiste nel seguire regole alimentari precise e dosare nella maniera più corretta carboidrati, proteine, zuccheri, fibre e saperli adattare ai diversi tipi di impegno fisico. É importante apprendere sin da giovani le regole fondamentali della corretta alimentazione, e rispettarle sempre più con il passare degli anni, per avere una vita sana e un fisico sempre tonico e reattivo».

Sfoglia la Gallery completa cliccando sul link
Segreteria Giocampus
Parco Area delle Scienze 105/A, 43124 Parma
Vedi la mappa
Telefono: 0521 905568
Fax: 0521 1705161
Indirizzo mail: segreteria@giocampus.it
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk